Pulizia con aceto e bicarbonato di sodio

E se ti dicessimo che hai solo bisogno di due ingredienti per pulire la maggior parte della tua casa? Sì, è bicarbonato di sodio e aceto da cucina! Come funziona la pulizia con bicarbonato di sodio e aceto da cucina?

L'aceto per pulire è in realtà un prodotto indispensabile per una buona famiglia. Che si tratti di rimozione del calcare, pulizia o eliminazione degli odori, pulire l'aceto è economico e appartiene a ogni armadio domestico. Di seguito troverai una selezione delle applicazioni che si verificano in ogni famiglia.
Puoi usare l'aceto detergente per decalcificare i tuoi elettrodomestici (inclusi macchina per il caffè, bollitore). Diluire l'aceto di pulizia con acqua, lasciare agire per una notte e poi risciacquare con acqua. Puoi anche decalcificare i rubinetti e il soffione della doccia con acqua calda e un goccio di aceto detergente.


Per capire perché aiuta a sapere come funziona la reazione di bicarbonato di sodio e aceto. Il bicarbonato di sodio chiamato anche bicarbonato di sodio è una base e le basi vogliono un protone. L'aceto è un acido e gli acidi hanno un protone di cui vogliono sbarazzarsi. La reazione chimica effervescente che vedi quando mescoli bicarbonato di sodio e aceto è lo scambio di quei protoni, producendo anidride carbonica sotto forma di schiuma effervescente e lasciando dietro di sé acqua. Quindi ciò che rimane indietro è essenzialmente solo acqua! Quindi, sebbene la combinazione sia potente, non è qualcosa che puoi preparare in anticipo e conservare in un flacone spray.

È pericoloso mescolare aceto e bicarbonato di sodio?
Affatto. La miscelazione di candeggina e ammoniaca può rilasciare il gas tossico e talvolta fatale della cloramina. Il bicarbonato e l'aceto sono completamente diversi. La reazione che si ottiene mescolando questi due composti provoca il rilascio di anidride carbonica, lo stesso gas che espiriamo dal nostro corpo. C'è già molta anidride carbonica nell'aria. Se sei preoccupato, assicurati di usarlo in un'area ben ventilata.

È quasi difficile da credere: combinando due prodotti apparentemente delicati, puoi svolgere la maggior parte dei lavori difficili in casa. Ma il fatto è che bicarbonato di sodio e aceto di solito sono l'unica coppia di cui hai bisogno per pulire la tua casa. Il segreto sta nel modo in cui applichi i due. Tuttavia, finché ricorderai queste ricette, avrai sempre un potente detergente a portata di mano per i lavori più sporchi.

 

Pulisci con bicarbonato e aceto il lavello in acciaio inox.

1. Rinfresca uno scarico (e fai brillare un lavello in acciaio inossidabile).
Invece di usare prodotti chimici aggressivi che potrebbero potenzialmente danneggiare i tubi, puoi sbloccare e rinfrescare lo scarico aggiungendo una tazza di bicarbonato di sodio e 1 tazza di aceto. Mantieni sempre il rapporto tra una parte di bicarbonato di sodio e due parti di aceto. La miscela spumeggia e gorgoglia, lasciando tutto di nuovo meravigliosamente pulito. Quindi sciacquare con acqua molto calda per qualche minuto e poi lasciare scorrere l'acqua fredda per un po'.

Mentre la superficie è umida, cogli l'occasione per spruzzare altro bicarbonato di sodio nella bacinella del lavandino e strofina bene con una spazzola o una spugna. Le proprietà leggermente abrasive del bicarbonato di sodio aiutano a rimuovere lo sporco e le macchie.

2. Sciogliere la calce.

Il calcare ostinato scompare come neve al sole! Metti un panno imbevuto di aceto o un tovagliolo di carta sulla zona interessata e lascialo riposare per alcune ore. Rimuovere il panno, strofinare con una pasta di bicarbonato di sodio (una miscela di bicarbonato di sodio secco e acqua quanto basta per creare una consistenza pastosa), spruzzare leggermente con aceto e pulire.

3. Rimuovere le macchie dal tappeto.

Con questi detersivi nell'armadio, non ti rabbrividire se qualcuno versa un po' di alcol sul tappeto. Fare una pasta con bicarbonato di sodio e una piccola quantità di aceto e tamponarla sul tappeto macchiato con le dita. Lasciare riposare e asciugare il composto per una notte, quindi aspirare il residuo. Prima di provare questo suggerimento su una vasta area, provalo su un piccolo pezzo invisibile di moquette. Se tutto sembra pulito, tratta il resto della macchia.

4. Uccidi la muffa nella lavastoviglie.

Le proprietà detergenti e deodoranti del bicarbonato di sodio e dell'aceto fanno miracoli per il tuo bucato. Aggiungi ½ tazza di bicarbonato di sodio al detersivo per bucato per aumentarne il potere pulente. L'aggiunta di una tazza di aceto durante il risciacquo aiuterà a far brillare tutto.

5. Pulisci i giunti.

Le proprietà abrasive del bicarbonato di sodio danno più muscoli al tuo lavoro di lavaggio. Fare una pasta con bicarbonato e acqua, carteggiare le fughe e spruzzare leggermente con aceto, quindi risciacquare abbondantemente. Grazie all'effetto effervescente, le tue articolazioni saranno di nuovo meravigliosamente pulite.

6. Sbarazzati della sporcizia su pentole e padelle.

Particelle di cibo secco, sporcizia incrostata e avanzi di cibo bruciato possono essere spesso difficili da pulire, ma non possono competere con questo potente gruppo. Cospargere il bicarbonato di sodio su pentole e padelle umide (non bagnate), spruzzare con aceto e quindi pulire con una spugna abrasiva. La leggera azione schiumogena rimuoverà parte dello sporco tenace.

7. Potenzia il detersivo.

Può sembrare un cliché, ma aggiungere mezza tazza di bicarbonato di sodio alla solita quantità di detersivo liquido per bucato ottiene davvero un lavaggio più brillante. Il bicarbonato di sodio ammorbidisce anche l'acqua, quindi in realtà usi meno detersivo. L'aggiunta di 1/2 tazza di bicarbonato di sodio alle macchine aumenta anche la potenza della candeggina, quindi hai solo bisogno della metà della normale quantità di candeggina.

8. Pulisci il soffione della doccia.

Se vivi in ​​una zona con acque dure, è quasi impossibile prevenire la comparsa di calcare e minerali sul tuo soffione nel tempo. Può anche intasarsi con la calce. Ma il bicarbonato e l'aceto possono farlo sembrare nuovo!
Metti il ​​soffione della doccia in un grande sacchetto con chiusura lampo e versa abbastanza aceto bianco da coprirlo. Sigilla il sacchetto e lascialo per una notte. Al mattino, rimuovere il soffione della doccia e cospargere di bicarbonato di sodio sulla superficie. Mentre il soffione della doccia si impregna, l'aceto rompe l'acqua dura e le macchie ostinate. L'aggiunta del bicarbonato di sodio alla fine dell'ammollo crea quella reazione chimica effervescente, come accennato in precedenza, per dare un po' di forza in più. Quando le bolle si fermano, strofina bene il soffione con un vecchio spazzolino da denti, quindi risciacqualo con acqua tiepida.

9. Pulisci il water.

Spruzza l'interno del water con aceto bianco finché non è completamente bagnato. Quindi cospargere una discreta quantità di bicarbonato di sodio sulla superficie bagnata e spruzzare ancora un po' di aceto se necessario per avviare la reazione. Aspetta un minuto o due e poi strofina accuratamente la tazza del gabinetto con uno scopino.

10. Muffa in bagno.

Tutti conoscono le macchie di muffa nel bagno sui bordi del sigillante. Puoi acquistare prodotti costosi e resistenti come HG, ma questi non sono davvero piacevoli da usare se non riesci a ventilare correttamente. Hanno un odore molto intenso, che colpisce immediatamente il respiro. Prepara un'altra pasta di bicarbonato di sodio con un po' d'acqua, strofinala bene, spruzzaci sopra dell'aceto detergente e lascia che la sostanza faccia il suo lavoro. Quindi risciacqualo con acqua pulita e i bordi e le giunture del sigillante saranno meravigliosamente puliti e di nuovo bianchi.

11. Pulite il forno già cotto.

Tutti conoscono un forno sporco di torta! Non può essere pulito con lana d'acciaio, né con una spugna abrasiva. Ancora una volta, questo duo offre una soluzione. Cospargere un po' di bicarbonato di sodio sulla teglia, o fare una pasta di bicarbonato di sodio con l'acqua e applicarlo alle pareti con una spugna. spruzzare con aceto e lasciare in ammollo per una notte. Se non è completamente sparito, ripetilo ancora una volta sui punti rimanenti. Eliminate gli avanzi con un foglio di carta da cucina, strofinate il resto con acqua pulita. Puoi anche pulire i fuochi della tua stufa a gas in questo modo, brillano di nuovo come nuovi.

12. Argento e rame polacchi.

Esistono diversi modi per rimuovere l'appannamento e far brillare l'argento. Un metodo consiste nell'utilizzare una pasta composta da una parte di acqua e tre parti di bicarbonato di sodio in modo da ottenere una pasta. Lucida il rame e l'argento con questo come sei abituato. Risciacquare e utilizzare un panno pulito per farlo brillare.

13. Cibo e uso di aceto e bicarbonato di sodio.

Due cucchiai di aceto da cucina mescolati con mezzo litro d'acqua rimuoveranno efficacemente anche i pesticidi da frutta e verdura.

Quando viene aggiunto alle uova, il bicarbonato di sodio rende le frittate più soffici. Basta aggiungere mezzo cucchiaino per tre uova.

Intenerire la carne e uccidere i batteri marinando la carne nell'aceto; anche l'aceto balsamico dona un buon sapore. La carne deve essere marinata in un quarto di tazza di aceto e spezie per un massimo di 24 ore prima della cottura.

Le uova possono rompersi durante la cottura. Per mantenerle integre e per facilitare la sbucciatura delle uova, aggiungere un cucchiaio di aceto bianco per ogni litro d'acqua.

Non sprecare il condimento per l'insalata o la maionese lasciata sul fondo del barattolo. Scuotere qualche goccia di aceto nel barattolo lo renderà più facile.

Aiuta il formaggio a durare più a lungo avvolgendolo in un panno imbevuto di aceto o un tovagliolo di carta per evitare la formazione di muffe. Mettere il formaggio confezionato in un contenitore ermetico e conservare in frigorifero

Per ottenere i colori più brillanti e senza aloni quando tingi le uova di Pasqua, unisci un cucchiaino di aceto con mezza tazza di acqua calda e colorante alimentare.

14. Igiene e salute personale.

Il bicarbonato di sodio può essere usato come shampoo secco per combattere la forfora. Invece dello shampoo tradizionale, massaggia il bicarbonato di sodio sul cuoio capelluto.

Un risciacquo settimanale di una tazza di aceto di mele è un altro metodo efficace per combattere la forfora e aiuta anche a rimuovere l'appannamento e aggiungere lucentezza.

Ammorbidisci i capelli e combatti le doppie punte aggiungendo bicarbonato di sodio al balsamo per capelli. Coprire con un tappo per un massimo di 20 minuti prima di risciacquare.

Pulisci spazzole e pettini per capelli con un cucchiaino di bicarbonato di sodio e un po' di acqua tiepida. Risciacquare abbondantemente.

Lenire l'irritazione da punture di insetti, comprese le punture di zanzara, applicando una pasta di bicarbonato di sodio e acqua o tamponando con un batuffolo di cotone imbevuto di aceto.

Combatti il ​​bruciore di stomaco bevendo una combinazione di mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio e mezzo bicchiere d'acqua.

Goditi un trattamento termale a casa facendo un bagno rilassante con mezza tazza di bicarbonato di sodio. Un'altra opzione è fare il bagno in un bagno caldo che utilizza mezza tazza di aceto per ammorbidire e rimuovere le cellule morte della pelle.

Pulisci gli spazzolini da denti immergendoli per una notte in una combinazione di un quarto di tazza di bicarbonato di sodio e un quarto di tazza d'acqua.

Un pediluvio di 20 minuti in una parte di aceto e due parti di acqua calda può aiutare a rimuovere le cellule morte della pelle e ammorbidire i piedi. Questo aiuta anche contro i funghi. Come le unghie fungine.

Il bicarbonato di sodio è uno scrub delicato per la pelle. Unisci tre parti di bicarbonato di sodio con una parte di acqua, quindi applica con movimenti circolari. Risciacquare abbondantemente.

Spazzolare ogni settimana con uno spazzolino imbevuto di aceto può aiutare a rinfrescare l'alito e sbiancare i denti.

Aiuta lo smalto a durare più a lungo strofinando le unghie con aceto prima di applicare il colore.

15. Animali domestici.

Cospargere di bicarbonato di sodio intorno alla ciotola del cibo di un animale domestico può scoraggiare i parassiti.

Uno strato di bicarbonato di sodio sotto la lettiera del gatto può aiutare a ridurre gli odori nella lettiera.

Le persone possono usare il bicarbonato di sodio per fare un dentifricio per lavare i denti del loro animale domestico.

Spruzzare i cani con aceto bianco diluito con acqua può aiutare a respingere le pulci e mantenere il pelo lucido.

16. In giro per casa.

Puoi trattare i depositi verdi, le alghe e le erbacce con aceto di pulizia non diluito e lasciarlo in ammollo. Il deposito verde è scomparso dopo un giorno. Quando il sole splende, va ancora più veloce. Opzionalmente, è possibile utilizzare una pompa ad alta pressione. Ideale per la tua terrazza, tegole e mobili da giardino. Fai attenzione alle pietre calcaree e all'erba, che diventerà marrone se l'aceto per la pulizia viene a contatto con essa.

Il calcare, i bordi marroni, le alghe e altro sporco sullo scafo della tua barca possono essere rimossi con aceto non diluito e una spugna o un panno. La parte subacquea di una nave può anche essere pulita con sapone verde e molto aceto di pulizia. L'attacco e gli organismi vengono uccisi dall'acido dell'aceto di pulizia. Lascia che l'aceto per la pulizia si impregni e poi spruzza o spazzola.

Puoi anche usare l'aceto per pulire per molti scopi nella roulotte, proprio come a casa e in barca.

Pulisci le finestre con un secchio d'acqua, alcol denaturato e una bella spruzzata di aceto per pulire.

I percorsi delle formiche possono essere combattuti con l'aceto di pulizia.

17. Altri suggerimenti.

Puoi proteggere i tappeti persiani dalle tarme spruzzando di tanto in tanto una soluzione di acqua e un goccio di aceto per la pulizia.
Metti un nuovo panno di camoscio in acqua e aceto per la pulizia durante la notte prima di usare il camoscio. I panni di camoscio rimangono morbidi quando li risciacqui con aceto e acqua per la pulizia.

La pulizia dell'aceto rimuove le macchie di cemento.

Immergi i bruciatori in alluminio sul fornello a gas durante la notte, quindi pulisci con sapone e una spugna di lana d'acciaio.

Puoi rimuovere la resina epossidica dalle mani usando l'aceto per la pulizia.
Tamponare la pipì di gatto sul tappeto con carta da cucina e poi cospargere di aceto.

Lascia i vasi di fiori sporchi per una notte pulendo aceto e acqua, con la spazzola per piatti lungo l'interno e il tuo vaso è cristallino e di nuovo pulito.
 


Pulire l'aceto è una cura miracolosa dentro e fuori casa! Le macchie più folli scompaiono e tutte le superfici diventano immacolate.

L'aceto esiste da migliaia di anni. È un agente estremamente versatile ed economico che può essere utilizzato per molti scopi. L'aceto per la pulizia è biodegradabile e non ha effetti negativi sull'ambiente. L'aceto per la pulizia può persino sostituire alcuni dei soliti prodotti per il bucato e la pulizia.
L'aceto per la pulizia viene utilizzato solo come detergente e non nella preparazione dei cibi. L'aceto per la pulizia ha un'acidità dell'8%, che è molto più alta dell'aceto naturale per la preparazione del cibo.

Ordina per

Impianti dentali convenienti

Health & Aesthetics

Carrello

Nessun articolo nel carrello.

Fiocchi di sapone di Marsiglia Le Serail

Sapone di Marsiglia Le Serail

Vini Turchi

© 2008 - 2022 VitexNatura Naturalmente sano! | sitemap | rss | ecommerce software - powered by MyOnlineStore